Itinerari

Il Tavoliere delle Puglie offre innumerevoli occasioni per godere di paesaggi incantevoli, borghi antichi affascinanti ricchi di storia, di cultura e di arte. Castelli, fortezze e masserie caratterizzati da stili architettonici diversi che in alcuni casi si sono sovrapposti. Una stratificazione in grado di ripercorre la storia dal neolitico fino ai giorni nostri. Dai resti di un nucleo abitativo dauno (VI-III secolo a.C.), nei pressi di Ascoli Satriano ai resti ben conservati della città romana di Herdonia, attuale Ordona, fino al romanico-pugliese e il barocco, diffusi tra Troia, Lucera, Manfredonia e Barletta, dove è possibile visitare anche la Pinacoteca De Nittis, con le opere del famoso artista (1846-1884) legato al verismo e all’impressionismo.Per non parlare poi delle esperienze indimenticabili che si possono provare viaggiando attraverso questa immensa pianura che si eleva a nord su dolci colline, gustando il panorama da Orsara di Puglia e da Bovino, uno dei borghi più belli d’Italia. Sterminate distese di grano, oliveti, vigneti e frutteti da cui emergono come isole le tipiche aziende agricole, le masserie, numerose e storiche quelle di Cerignola, i cui prodotti rappresentano la meritata ricompensa del viaggiatore. Una gratificante scoperta per l’amante della buona tavola e della cucina contadina ricca di colori e sapori indimenticabili.In questa sezione abbiamo scelto per voi alcuni itinerari che ci sentiamo di consigliarvi per cominciare la vostra personalissima scoperta di questa terra magica.

Itinerari Enogastronomici